Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Visual Top Arte (new)

Home | Arte | News

Arte

Biennale Arte: open call per la ricerca di volontari per due performance

< Indietro
photo Planetary Dance: www.earthalive.com
14 | 04 | 2017


JELILI ATIKU (Nato nel 1968 in Nigeria, vive e lavora a Lagos)
Periodo: la performance si svolgerà a Venezia il 12 maggio 2017
Titolo: MAMA SAY MAKE I DEY GO, SHE DEY MY BACK
Destinatari: il progetto si rivolge a varie donne, purché superino l’età di 18 anni, non è necessaria alcuna esperienza. Le volontarie devono essere in grado di seguire una processione a piedi della durata di ca. 90 minuti.
“Mama Say Make I Dey Go, She Dey My Back” è una performance che esplora le potenzialità delle donne e dell’energia femminile. 72 donne in costume (fornito dall’artista) parteciperanno insieme all’artista, che le guiderà attraverso gli spazi dell’Arsenale. La presenza dovrà essere garantita per tutta la durata della performance, durante la quale le partecipanti saranno fotografate e filmate.
Entro le 11.30 le volontarie devono registrarsi presso l’ingresso dell’Arsenale, Campo della Tana, Castello 2169/F, sede della 57. Esposizione Internazionale d’Arte “Viva Arte Viva”. Alle 14.00 le volontarie si riuniranno nei pressi del Giardino delle Vergini, dove riceveranno le istruzioni per la performance, che inizierà alle ore 16.00.
Luogo della performance: Giardino delle Vergini, Arsenale.
 
Per confermare la propria partecipazione è necessario registrarsi presso il sito www.labiennale.org (l’iscrizione dovrà avvenire entro il 25 aprile), nel quale saranno richiesti i seguenti dati:
1. Nome, Cognome
2. Numero di telefono e indirizzo e-mail
3. Per il confezionamento del costume, sarà necessario indicare le seguenti misure (cm): Circonferenza petto / Circonferenza vita / Lunghezza da altezza spalla a terra.
MODULO DI RICHIESTA PARTECIPAZIONE >>
 
 
ANNA HALPRIN (Nata nel 1920 negli Stati Uniti, vive e lavora a Kentfield)
Periodo: la performance partecipativa si svolgerà a Venezia il 12 maggio 2017
Titolo: PLANETARY DANCE
Destinatari: il progetto si rivolge a varie generazioni di uomini e donne, purché superino l’età di 18 anni, non è necessario alcun tipo di esperienza.
“Planetary Dance” è una performance partecipativa che avrà una durata tra i 60 e i 90 minuti, in cui i volontari (in un numero variabile tra i 50 e 100) correranno o semplicemente cammineranno al ritmo delle percussioni. Con le parole di Anna Halprin, “Quando un numero sufficiente di persone si muove all’unisono con uno scopo comune, ne nasce una forza straordinaria - un potere che può rinnovare, ispirare, insegnare, creare e guarire”. Durante la performance collettiva i partecipanti saranno fotografati e filmati.
Si consiglia abbigliamento sportivo e scarpe adatte. 
I volontari e i partecipanti attivi saranno invitati a riunirsi nei pressi dell’arco all’inizio di Viale Trento: "Planetary Dance" avrà inizio alle 17.30 con una breve sessione preliminare di storytelling, poesia e canto come preludio alla corsa. La performance sarà condotta da Dohee Lee, un acclamato performance artist, danzatore e musicista le cui opere interdisciplinari comprendono il rituale, il processo di guarigione e le tematiche sociali, e da Jahan Khalighi, nipote di Anna Halprin, artista della parola, educatore, musicista e attivista. 
Luogo della performance: Parco pubblico dei Giardini, area Viale Trento.
 
Per confermare la propria partecipazione sarà necessario registrarsi presso il sito www.labiennale.org (entro il 2 maggio 2017). Si segnala che non sarà effettuato alcun tipo di selezione, ma che al raggiungimento del numero massimo previsto di partecipanti non potranno essere accettate altre adesioni.
Saranno richiesti i seguenti dati:
- Nome, Cognome
- Numero di telefono
- Indirizzo email
MODULO DI RICHIESTA PARTECIPAZIONE >>