Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia
Main Visual sez Asac (NEW)

Archivio Storico


Cineteca

Raccoglie pellicole di opere cinematografiche (fiction e documentari) presentate nel corso delle varie Mostre Internazionali del Cinema e di altre manifestazioni o festival patrocinati dalla Biennale di Venezia. Molte sono le opere che hanno ricevuto il Leone d’oro o altri premi. Citiamo solo Il Generale Della Rovere di Rossellini, Justice est faite di A. Cayatte, Rashô-Mon di Kurosawa, Lanterne Rosse di Zhang Yimou.

I supporti in nitrato, a causa della loro instabilità, sono attualmente conservati presso la Cineteca di Bologna, in base a una convenzione stipulata nel 1993, mentre le altre pellicole si trovano attualmente in custodia presso la Cineteca Italiana di Milano, in attesa di rientrare a Venezia in occasione dell’apertura del nuovo Palazzo del Cinema.

Nel 2001 i film sono stati tutti controllati, riparati là dove la pellicola presentava delle fragilità e ricondizionati in scatole a norma. Inoltre è stata effettuata una copia di conservazione in digitale con l’ausilio del telecinema.

Consistenza
La Cineteca raccoglie 1107 film, tra lungometraggi e cortometraggi. Il formato è 35mm, 16mm, 70mm, in bianco e nero o a colori. Il materiale è interamente inventariato e catalogato.

Strumenti di consultazione
I dati sono consultabili sul database ASAC dati, con la possibilità di vedere un sample del film.
Nel 2005 è stato anche pubblicato un catalogo cartaceo con CD-Rom allegato, riportante l’indicazione alfabetica dei registi e dei titoli.