Chiudi

la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema

Biennale College – Cinema. Selezionati i 12 progetti della 2a edizione

< Indietro
provengono da Argentina, Belgio, Francia, India, Gran Bretagna, Italia, Libano, Malesia, Ungheria, Usa
01 | 09 | 2013

ricevute adesioni da 70 Paesi

Sono stati selezionati i primi 12 progetti della seconda edizione di Biennale College – Cinema 2013/14, i cui team composti da registi e produttori parteciperanno al primo workshop di 10 giorni che si terrà a Venezia presso il Centro Soggiorno e Studi dell’isola di San Servolo a ottobre 2013. La Call internazionale era stata lanciata l’8 maggio 2013 e aveva ricevuto adesioni da 70 Paesi.
Biennale College – Cinema è l’iniziativa della Biennale di Venezia, in partnership con Gucci, che promuove nuovi talenti offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di film a micro budget. 3 fra questi 12 progetti otterranno un supporto di 150mila euro per la realizzazione di 3 lungometraggi (opera prima o seconda), che saranno poi presentati alla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 2014.
 
“Le iniziative di Biennale College – Cinema – ha dichiarato il Presidente della Biennale, Paolo Baratta - sono già sviluppate nei Settori Cinema, Danza, Musica e Teatro, e si svilupperanno in tutti i Settori della Biennale di Venezia. Siamo davvero lieti di avere un partner intelligente e generoso come Gucci, che condivide con noi l’interesse, direi l’entusiasmo, per questo progetto. Siamo molto grati”.
 
I 12 progetti sono stati annunciati durante la conferenza stampa odierna che si è tenuta alle 12.30 al Lido di Venezia (Palazzo del Casinò), alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (28 agosto – 7 settembre 2013), diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.
 
I 12 progetti selezionati per questa prima fase di Biennale College – Cinema sono:
   · A Place in the Future - Ritesh Batra (regista, India), Seher Latif (produttore, India)
   · Blood Cells - Joseph Bull (regista, Gran Bretagna), Luke Seomore (regista, Gran Bretagna), Samm Haillay (produttore, Gran Bretagna)
   · H. - Rania Attieh (regista, Libano), Daniel Garcia (regista, Usa), Shruti Rya Ganguly (produttore, India)
   · Imaculat - Kenneth Mercken (regista, Belgio), Marcian Lazar (produttore, Romania)
   · La Barracuda - Jason Cortlund (regista, Usa), Julia Halperin (regista, Usa), David Hartstein (produttore, Usa)
   · La Mujer de los perros - Laura Citarella (regista, Argentina), Verónica Llinás (regista, Argentina), Mariano Llinás (produttore, Argentina)
   · Nancy - Christina Choe (regista, Usa), Gerry Kim (produttore, Usa)
   · River of Exploding Durians - Edmund Yeo (regista, Malesia), Ming Jin Woo (produttore, Malesia)
   · Short Skin - Duccio Chiarini (regista, Italia), Babak Jalali (produttore, Iran/Gran Bretagna)
   · The Strike - Adam Breier (regista, Ungheria), Akos Schneider (produttore, Ungheria)
   · Unless - Matteo Servente (regista, Italia), Ryan Watt (produttore, Usa)
   · Winter - Aamir Bashir (regista, India), Alan McAlex (produttore, India)
 
I 12 progetti sono stati selezionati dal Direttore della Mostra di Venezia, Alberto Barbera, assistito dal team di Biennale College – Cinema, e saranno documentati sul sito web www.labiennale.org/it/cinema/collegecinema/
 
Dopo il primo workshop che si terrà a Venezia presso il Centro Soggiorno e Studi dell’isola di San Servolo a ottobre 2013, i 3 team saranno invitati a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, a dicembre 2013 e gennaio 2014, per poi dar via alle produzioni di 3 lungometraggi (opera prima o seconda) che dovranno essere a basso costo, che avranno il supporto di 150mila euro e che saranno poi presentati alla 71. Mostra del Cinema di Venezia 2014.
 
Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema -, della Regione del Veneto e – novità di quest’anno – di Eurasia IFF, Kazakistan. Biennale College – Cinema si avvale per il secondo anno della collaborazione con IFP di New York, nonché della collaborazione del Dubai International Film Festival e del TorinoFilmLab. Infine – altra novità – inizia la collaborazione con il Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti.
 
La prima edizione di Biennale College - Cinema 2012/13 si è conclusa alla 70. Mostra di Venezia 2012 con la proiezione dei tre film: Mary is Happy, Mary is Happy - Nawapol Thamrongrattanarit (regista, Thailandia) e Aditya Assarat (produttore, Thailandia), Memphis - Tim Sutton (regista, Usa) e John Baker (produttore, Usa), e Yuri Esposito - Alessio Fava (regista, Italia) e Max Chicco (produttore, Italia).