la Biennale di Venezia
Main Visual Sezione Cinema (new)

Cinema

Biennale College – Cinema: scelti i 3 progetti che accedono alla fase finale

< Indietro
i prossimi workshop a Venezia, 3-6 dicembre 2014 e 10-14 gennaio 2015
27 | 11 | 2014

i 3 lungometraggi saranno presentati alla 72. Mostra del Cinema

Biennale College – Cinema prosegue e sono stati scelti i 3 progetti che accedono alla prossima fase della terza edizione (2014-2015). Dopo il primo workshop che si è tenuto a Venezia dal 4 al 13 ottobre fra 12 progetti provenienti da Argentina, Brasile, Bulgaria, Francia, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Sri Lanka - già selezionati fra centinaia provenienti da 60 Paesi - sono stati ora scelti per la prossima fase i seguenti progetti:
 
  · Baby Bump - Kuba Czekaj (regista, Polonia), Magdalena Kaminska (produttrice, Polonia)
  · Blanka - Kohki Hasei (regista, Giappone), Flaminio Zadra (produttore, Italia)
  · The Fits - Anna Rose Holmer (regista, Usa), Lisa Kjerulff (produttrice, Usa)
 
Si tratta di tre opere prime, di un film polacco, di uno americano e uno italiano con un regista giapponese, a conferma dell'internazionalità del progetto di Biennale College – Cinema.
 
Ecco una breve descrizione dei 3 progetti:

- Baby Bump: una storia incentrata sulla paura della pubertà e sulla trasformazione sessuale di un undicenne. Mentre il suo corpo cambia, un mondo oscuro e fantastico inizia a prendere il controllo della sua vita (opera prima)

- Blanka: una ragazzina di 11 anni abbandonata dalla madre decide di 'comprarne' una nuova, per poi scoprire che la famiglia è composta da chiunque ti voglia bene (opera prima)

- The Fits: un racconto che esplora la metamorfosi della tredicenne Toni nel momento in cui il suo corpo comincia a tradirla. Quando un misterioso attacco di svenimenti colpisce tutte le altre ragazze del suo affiatato team di danza, Toni deve vedersela coi suoi demoni interiori nel tentativo di adattarsi (opera prima)
 

I 3 team scelti parteciperanno ora a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, dal 3 al 6 dicembre 2014 e dal 10 al 14 gennaio 2015. Questi apriranno la possibilità alla realizzazione vera e propria di 3 lungometraggi a microbudget tramite un contributo di 150.000 euro ciascuno, che saranno poi presentati alla 72. Mostra del Cinema di Venezia 2015.
 
Biennale College è un’esperienza innovativa e complessache integra tutti i Settori della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta, promuovendo i giovani talenti e offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la messa a punto di “creazioni”.
 
Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema - e della Regione del Veneto. Si avvale della collaborazione di IFP di New York, del Dubai International Film Festival, del TorinoFilmLab e del Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera. Head of Programme Savina Neirotti.