Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia

La Biennale di Venezia

Arte Architettura Cinema Danza Musica Teatro Archivio Storico
La Biennale di Venezia

Scadenza per la presentazione dei lavori: 6 febbraio 2017

Le scuole italiane sono invitate a elaborare progetti creativi
Scadenza per la presentazione dei lavori: 6 febbraio 2017

Si è chiusa il 27 novembre la Biennale Architettura 2016

Grande presenza di giovani e studenti, il 45% dei visitatori totali
Si è chiusa il 27 novembre la Biennale Architettura 2016

News

Meetings on Architecture alla Biennale Architettura 2016

< Indietro
24 | 10 | 2016

 
Ritornano i Meetings on Architecture alla 15. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, un programma di appuntamenti sui temi e i fenomeni presentati in Mostra, che si svolge durante tutto il periodo di apertura e vedrà la partecipazione degli architetti e dei protagonisti di REPORTING FROM THE FRONT curata da Alejandro Aravena.
 
“Se il fine ultimo della Biennale è condividere conoscenza e scambiare esperienze – spiega Aravena - dovremmo offrire una serie di canali perché questo avvenga. Incontrare gli autori e ascoltarne le esperienze è ancora una delle strade maestre per imparare dagli altri. Una volta al mese, alcuni dei partecipanti converseranno col pubblico e condivideranno idee, dubbi e punti cruciali dei progetti che hanno presentato. Li abbiamo organizzati per temi, ma per sua natura l’architettura integra sempre più di una dimensione, perciò questi Meetings saranno il modo per carpire, dagli autori stessi, la ricchezza e la complessità dell’ambiente costruito e che cosa serve perché le cose siano realizzate.”
 
 
 
PROGRAMMA dei Meetings on Architecture
 
28 maggio | INFRASTRUTTURA
Alejandro Aravena, Joan Clos, Rem Koolhaas, Norman Foster
Andrew Makin, Grupo EPM
Teatro Piccolo Arsenale, ore 15
 
11 giugno | PERIFERIE
Pippo Ciorra, Maria Giuseppina Grasso Cannizzo, Mexico Project (Alejandro Hernández Gálvez), BeL Sozietät für Architektur (Jörg Leeser & Anne-Julchen Bernhardt), Al Borde (Esteban Benavides), Assemble (Amica Dall)
Teatro alle Tese, ore 15
 
27 agosto | STRUTTURE / MATERIALI
Alejandro Aravena, Solano Benítez & Gloria Cabral (Gabinete de Arquitectura), Philippe Block (Ochsendorf DeJong & Block), Werner Sobek, Simón Vélez
Teatro alle Tese, ore 15
 
24 settembre | SCARSITÀ
Pippo Ciorra, Afshin Farzin & Arash Aliabadi (VAVstudio) /
Anna Heringer / Kunlé Adeyemi (NLÉ) /
Joshua Bolchover (Rural Urban Framework)
Teatro alle Tese, ore 15
 
29 ottobre| AMBIENTE
Luca Molinari, Michael Braungart (EPEA), Joan Roig (Batlle i Roig Arquitectes),
Hugon Kowalski, Matthias Schuler & Anja Thierfelder (Transsolar)
Teatro alle Tese, ore 15
 
26 novembre | CONFLITTI  (E COMMENTI CONCLUSIVI DALLA SCALA)
Paolo Baratta, Alejandro Aravena, Milinda Pathiraja (Robust Architecture Workshop),
Jaeuun-Choi (Studio Jaeuun-Choi and Shigeru Ban Architects), Manuel Herz,
Robert Jan van Pelt (School of Architecture, University of Waterloo)
Teatro alle Tese, ore 15
 
I Meetings on Architecture sono realizzati con il supporto di Rolex. Arnaud Boetsch, Direttore Comunicazione & Immagine, ha dichiarato che “Rolex è orgogliosa di sostenere un’altra stimolante Biennale Architettura. Il nostro supporto ai Meetings on Architecture darà un ulteriore contributo a rendere la Mostra il forum più all’avanguardia per il dibattito sull’architettura.”
 
 
GLI APPUNTAMENTI DEI PROGETTI SPECIALI
I Meetings on Architecture sono affiancati da una serie di appuntamenti legati ai Progetti Speciali della 15. Mostra, in particolare al Progetto della London School of Economics and Political Science curato da Ricky Burdett e al Progetto Speciale di Forte Marghera.
 
La conferenza annuale Urban Age dal titolo Shaping Cities: Conflicts of An Urban Age (14 e 15 luglio a partire dalle 10.30 al Teatro alle Tese Arsenale) esplora i rapporti tra la forma e la società urbane, ponendo l’attenzione sulle forze sociali, spaziali e politiche che disegnano le città. Ospitata dalla Biennale di Venezia nel contesto di Habitat III - United Nations Conference on Housing and Sustainable Urban Development (Quito, Ecuador, 17-20 ottobre 2016), la conferenza è un’iniziativa congiunta della London School of Economics and Political Science e l’Alfred Herrhausen Gesellschaft della Deutsche Bank, con l’obiettivo di animare il dibattito e influenzare le politiche urbane nelle città globali.
 
 
PROGRAMMA di Urban Age - Shaping Cities: Conflicts of an Urban Age
Joan Clos, Direttore Esecutivo, UN Habitat
Ricky Burdett, Direttore LSE Cities & Urban Age
Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia
Alejandro Aravena, architetto, curatore della Biennale Architettura 2016 e Pritzker Prize 2016
Sue Parnell, Professore all’African Centre for Cities
Jennifer Musisi; Direttore Esecutivo di Kampala
Enrique Peñalosa, Sindaco di Bogotá
Paul Achleitner, Presidente del Consiglio di Sorveglianza, Deutsche Bank
Jean-Louis Missika, Vice Sindaco di Parigi
Abdoumalik Simone, Research Professor, Max Planck Institute for the Study of Religious and Ethnic Diversity
Richard Sennett, Professore di Sociologia, LSE
Philipp Rode, Direttore Esecutivo LSE Cities
Babatunde Fashola, Minitstro dell’Energia, Opere Pubbliche ed Edilizia, Repubblica Federale della Nigeria; ex Governatore dello Stato di Lagos
Ed Glaeser, Fred and Eleanor Glimp Professor of Economics, Harvard University
Schlomo Angel, Urban Expansion Program, NYU
Saskia Sassen, Professore di Sociologia, Columbia University
Rahul Mehrotra, Professore di Composizione e Progettazione Urbana, Harvard University
Caroline Kihato, Senior Research Fellow alla School of Architecture and Planning della University of the Witwatersrand
Henk Ovink, Delegato Speciale dei Paesi Bassi per le risorse idriche internazionali
Kees Christiaanse, architetto e urbanista
 
 
Infine, un ulteriore appuntamento dal titolo Sustainability vs. Security, organizzato da LafargeHolcim Foundation for Sustainable Construction, si terrà il 25 novembre al Teatro Piccolo Arsenale alle ore 17.
 
La Biennale Architettura 2016 è aperta al pubblico da sabato 28 maggio a domenica 27 novembre 2016, ai Giardini e all’Arsenale.
 
 
Sito web ufficiale della Biennale Architettura 2016: www.labiennale.org
Hashtag ufficiale: #BiennaleArchitettura2016