Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.



la Biennale di Venezia

Al via il 43. Festival Internazionale del Teatro

giovedì 30 luglio: Das Weisse vom Ei / Une île flottante di CHRISTOPH MARTHALER
Al via il 43. Festival Internazionale del Teatro

72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

L’elenco dei film in programma alla Mostra di Venezia
72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Biennale Arte 2015

ALL THE WORLD’S FUTURES   9 maggio > 22 novembre 2015
Biennale Arte 2015

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ONLINE

ALL THE WORLD’S FUTURES   9 maggio > 22 novembre 2015
ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ONLINE

News

Biennale College – Cinema: scelti i 3 progetti che accedono alla fase finale

< Indietro
i prossimi workshop a Venezia, 3-6 dicembre 2014 e 10-14 gennaio 2015
27 | 11 | 2014

i 3 lungometraggi saranno presentati alla 72. Mostra del Cinema

Biennale College – Cinema prosegue e sono stati scelti i 3 progetti che accedono alla prossima fase della terza edizione (2014-2015). Dopo il primo workshop che si è tenuto a Venezia dal 4 al 13 ottobre fra 12 progetti provenienti da Argentina, Brasile, Bulgaria, Francia, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Sri Lanka - già selezionati fra centinaia provenienti da 60 Paesi - sono stati ora scelti per la prossima fase i seguenti progetti:
 
  · Baby Bump - Kuba Czekaj (regista, Polonia), Magdalena Kaminska (produttrice, Polonia)
  · Blanka - Kohki Hasei (regista, Giappone), Flaminio Zadra (produttore, Italia)
  · The Fits - Anna Rose Holmer (regista, Usa), Lisa Kjerulff (produttrice, Usa)
 
Si tratta di tre opere prime, di un film polacco, di uno americano e uno italiano con un regista giapponese, a conferma dell'internazionalità del progetto di Biennale College – Cinema.
 
Ecco una breve descrizione dei 3 progetti:

- Baby Bump: una storia incentrata sulla paura della pubertà e sulla trasformazione sessuale di un undicenne. Mentre il suo corpo cambia, un mondo oscuro e fantastico inizia a prendere il controllo della sua vita (opera prima)

- Blanka: una ragazzina di 11 anni abbandonata dalla madre decide di 'comprarne' una nuova, per poi scoprire che la famiglia è composta da chiunque ti voglia bene (opera prima)

- The Fits: un racconto che esplora la metamorfosi della tredicenne Toni nel momento in cui il suo corpo comincia a tradirla. Quando un misterioso attacco di svenimenti colpisce tutte le altre ragazze del suo affiatato team di danza, Toni deve vedersela coi suoi demoni interiori nel tentativo di adattarsi (opera prima)
 

I 3 team scelti parteciperanno ora a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, dal 3 al 6 dicembre 2014 e dal 10 al 14 gennaio 2015. Questi apriranno la possibilità alla realizzazione vera e propria di 3 lungometraggi a microbudget tramite un contributo di 150.000 euro ciascuno, che saranno poi presentati alla 72. Mostra del Cinema di Venezia 2015.
 
Biennale College è un’esperienza innovativa e complessache integra tutti i Settori della Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta, promuovendo i giovani talenti e offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la messa a punto di “creazioni”.
 
Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema - e della Regione del Veneto. Si avvale della collaborazione di IFP di New York, del Dubai International Film Festival, del TorinoFilmLab e del Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera. Head of Programme Savina Neirotti.